VI Commissione - Giovedý 14 giugno 2007


Pag. 102

ALLEGATO

Delega al Governo per il riordino della normativa sulla tassazione dei redditi di capitale, sulla riscossione e accertamento dei tributi erariali, sul sistema estimativo del catasto fabbricati, nonché per la redazione di testi unici delle disposizioni sui tributi statali. C. 1762 Governo.

EMENDAMENTI RIFORMULATI NEL CORSO DELLA SEDUTA

Art. 5.

Al comma 1, alinea, sostituire le parole: Il Governo è delegato ad adottare, entro due anni con le seguenti: Il Governo è delegato ad adottare, entro tre anni.
5. 1.(Seconda formulazione). Il Governo.

Al comma 1, alla lettera a) premettere la seguente: 0a) semplificazione del sistema tributario, tenendo anche conto della normativa vigente negli altri Paesi dell'Unione europea, con particolare riferimento agli adempimenti posti a carico dei contribuenti, anche al fine di contenere i costi connessi alla gestione ed agli adempimenti dell'amministrazione finanziaria e dei contribuenti;
dopo la lettera h), aggiungere la seguente: h-bis) riordino, armonizzazione e razionalizzazione del sistema delle sanzioni amministrative in materia tributaria, anche in relazione alle modifiche derivanti dai decreti legislativi disciplinati dal presente articolo finalizzati, in particolare, all'armonizzazione delle modalità di definizione agevolata delle sanzioni, alla semplificazione delle modalità di determinazione della sanzione unica nei casi di progressione delle violazioni con applicazione separata della sanzione per singolo tributo e periodo di imposta, alla razionalizzazione del principio di personalità della sanzione anche in presenza di persone giuridiche ed all'ampliamento dei poteri istruttori nei confronti degli enti che detengono dati ed elementi necessari al contrasto di specifici fenomeni evasivi, con particolare riguardo alle informazioni in materia finanziaria e creditizia, anche in deroga a specifiche disposizioni di legge.
5. 2.(Seconda formulazione). Il Relatore.