Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Vai al Menu di navigazione principale

Stemma della Repubblica Italiana
Repubblica Italiana
Bandiera Italia Bandiera Europa
Sei in: Home \ Amministrazione \ La struttura amministrativa \ Introduzione \

Inizio contenuto

Introduzione


L'Amministrazione della Camera dei deputati assicura il supporto e l'assistenza all'attività parlamentare.

Al vertice amministrativo della Camera dei deputati è posto il Segretario generale. Egli cura la preparazione dei lavori parlamentari e assiste il Presidente della Camera durante le sedute. Ai sensi dell' art. 67 del Regolamento della Camera, risponde al Presidente di tutti i Servizi e Uffici della Segreteria generale. A tal fine esercita funzioni di indirizzo, vigilanza e controllo di tutta l'attività dell'Amministrazione. Ha la rappresentanza legale dell'Amministrazione ed è il Capo del personale. Il Segretario generale è Ugo Zampetti.

I Vicesegretari generali svolgono funzioni di coordinamento riferite a settori organici di attività dell'Amministrazione, in virtù di deleghe conferite dal Segretario Generale. I Vicesegretari Generali sono Alessandro Palanza (che svolge le funzioni di vicario del Segretario generale), Claudio Boccia, Guido Letta, Francesco Posteraro e Aurelio Speziale.

Il capo della segreteria del Presidente della Camera dei deputati è Guglielmo Romano.

L'Amministrazione della Camera consta di circa 1900 dipendenti ed è articolata in 19 Servizi e in 7 Uffici della Segreteria generale, questi ultimi posti alle dirette dipendenze del Segretario generale. A tali strutture si aggiungono l'Archivio Storico e l'Avvocatura della Camera dei deputati. L'assetto organizzativo è descritto nella voce Organizzazione interna.

Il Servizio Amministrazione cura la programmazione dell'attività amministrativa in relazione alle attività dei Servizi e Uffici della Segreteria generale; svolge l'istruttoria relativa alle proposte di spesa per l'acquisto di beni e di servizi nonché alle procedure di appalto ed alla stipula dei contratti. Lo dirige Nicola Guerzoni.

Il Servizio Assemblea cura l'organizzazione, la convocazione e l'assistenza alla conduzione dei lavori dell'Assemblea e del Parlamento in seduta comune nonché le attività connesse alla programmazione dei lavori parlamentari. Lo dirige Giacomo Lasorella.

Il Servizio Biblioteca cura l'acquisizione, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio librario della Camera; redige pubblicazioni a carattere bibliografico e legislativo; partecipa alla formazione e all'aggiornamento di archivi informatici; predispone i servizi di informazione e ricerca per l'utenza parlamentare e le attività di informazione al pubblico esterno. Lo dirige Antonio Casu.

Il Servizio Bilancio dello Stato cura le verifiche tecniche relative agli effetti finanziari conseguenti ai progetti di legge, agli emendamenti e agli altri testi normativi nonché l'analisi dei principali flussi di finanza pubblica. Lo dirige Massimo Troisi.

Il Servizio Commissioni cura l'organizzazione, la convocazione e l'assistenza alla conduzione dei lavori delle Commissioni permanenti o speciali nonché delle Commissioni bicamerali aventi funzioni connesse con i procedimenti normativi. Lo dirige Massimo Morichetti Franchi.

Il Servizio per le Competenze dei parlamentari cura le attività relative alla condizione del parlamentare nonché l'assistenza amministrativa al deputato per le attività concernenti l'espletamento del proprio mandato parlamentare. Lo dirige Mauro De Dominicis.

Il Servizio per il Controllo amministrativo svolge i controlli di legittimità e sull'efficienza ed efficacia delle attività amministrative. Lo dirige Valentino Franconi.

Il Servizio per il Controllo parlamentare cura, nell'ambito dell'osservatorio sulla legislazione, la verifica tecnica sulla attuazione delle leggi in base ai dati forniti dal Governo e dalle altre istituzioni competenti nonché la rilevazione degli adempimenti che, nell'ambito dell'istruttoria legislativa, la normativa vigente attribuisce al Governo e ad altri enti. Lo dirige Carlo Lomaglio.

Il Servizio per la gestione amministrativa cura l'erogazione dei servizi e la fornitura dei beni all'utenza interna. Lo dirige Paola Perrelli.

Il Servizio Informatica cura lo sviluppo del processo di informatizzazione della Camera e gestisce i sistemi elaborativi, di comunicazione e di trasmissione delle informazioni per lo svolgimento delle attività parlamentari ed amministrative. Lo dirige Annibale Ferrari.

Il Servizio per i lavori e i beni architettonici cura la programmazione e l'esecuzione dei lavori edili, impiantistici e di manutenzione delle sedi nonché la tutela del patrimonio artistico e architettonico della Camera. Lo dirige Cesare Gatti.

Il Servizio del Personale cura gli adempimenti relativi al reclutamento e alla formazione del personale nonché i provvedimenti concernenti lo stato giuridico ed il trattamento economico dei dipendenti in servizio ed in quiescenza; segue inoltre le relazioni con le organizzazioni sindacali del personale. Lo dirige Aldo Stevanin.

Il Servizio Prerogative e Immunità cura gli adempimenti relativi allo status dei deputati ed alle iscrizioni dei deputati ai Gruppi parlamentari; svolge inoltre l'attività di segreteria per la Giunta delle elezioni, la Giunta per le autorizzazioni e il Comitato parlamentare per i procedimenti d'accusa. Lo dirige Vincenzo Morreale.

Il Servizio Rapporti internazionali cura i rapporti con le assemblee internazionali, le istituzioni internazionali, i Parlamenti stranieri, l'assistenza alle delegazioni della Camera presso Assemblee internazionali e alle delegazioni della Camera in missione all'estero nonché la documentazione sull'assetto, sulla organizzazione e sull'attività delle istituzioni internazionali. Lo dirige Mirella Cassarino.

Il Servizio Resoconti cura la redazione, il coordinamento, la pubblicazione e la raccolta dei resoconti stenografici e sommari delle sedute dell'Assemblea e del Parlamento in seduta comune, nonché dei resoconti stenografici delle sedute pubbliche delle Commissioni permanenti, delle Giunte e delle Commissioni bicamerali e di inchiesta presiedute da deputati e delle riunioni degli organi collegiali interni della Camera. Lo dirige Costantino Rizzuto.

Il Servizio per la Sicurezza cura le attività in materia di sicurezza delle persone, delle sedi e delle informazioni nonché l'organizzazione e l'impiego degli assistenti parlamentari. Lo dirige Fabrizio Fabrizi.

Il Servizio Studi cura l'assistenza tecnico-documentaria agli organi parlamentari e, a richiesta, per i gruppi parlamentari e i singoli deputati. Cura altresì l'osservatorio sulla legislazione e i rapporti con gli istituti culturali e di ricerca. Lo dirige Italo Scotti.

Il Servizio Tesoreria predispone, secondo gli indirizzi del Collegio dei Questori, il bilancio della Camera dei deputati. Cura gli adempimenti per l'adozione dei titoli di entrata e di spesa e per i rimborsi elettorali e gli adempimenti riguardanti i contributi ai Gruppi parlamentari. Il Tesoriere della Camera è Carlo Specchia.

Il Servizio per i Testi normativi cura la ricezione e la pubblicazione delle proposte di legge e la loro assegnazione alle Commissioni; è inoltre competente nella redazione tecnica dei testi. Lo dirige Maria Teresa Losasso.

L'Avvocatura della Camera dei deputati assicura la funzione legale nonché gli adempimenti connessi alla rappresentanza dell'Amministrazione nelle sedi giurisdizionali. La dirige Vito Cozzoli.

L'Archivio storico della Camera conserva tutti gli atti e documenti prodotti in sede parlamentare, cura la pubblicazione di inventari e di altri strumenti di consultazione. Il Sovrintendente dell'Archivio storico è Paolo Massa.

Alle dirette dipendenze del Segretario generale sono posti i seguenti Uffici della Segreteria generale.

L'Ufficio Affari generali cura la segreteria dell'Ufficio di Presidenza e del Segretariato generale, il Protocollo e le attività di interpretariato. Lo dirige Lucia Pagano.

L'Ufficio del Cerimoniale assicura le attività di cerimoniale e di rappresentanza degli organi parlamentari. Lo dirige Roberto Sorbello.

L'Ufficio Commissioni d'inchiesta, di vigilanza e controllo cura gli adempimenti relativi al funzionamento delle Commissioni parlamentari, d'inchiesta, di vigilanza e di controllo. Lo dirige Renzo Dickmann.

L'Ufficio Pubblicazioni e relazioni con il pubblico cura le relazioni con il pubblico, le iniziative culturali e sociali e le pubblicazioni della Camera. Lo dirige Giovanni Rizzoni.

L'Ufficio Rapporti con l'Unione europea cura l'organizzazione della struttura permanente della Camera presso le Istituzioni dell'Unione europea, gestisce i rapporti con gli organi dell'Unione europea e predispone la documentazione di settore. Lo dirige Maria Rita Palanza.

L'Ufficio del Regolamento raccoglie ed elabora i precedenti regolamentari e cura la segreteria della Giunta per il regolamento e del Comitato per la Legislazione. Lo dirige ad interim Costantino Rizzuto.

L'Ufficio Stampa cura la comunicazione istituzionale, anche attraverso il sito internet e il televideo, i rapporti con la stampa e predispone le rassegne stampa. Lo dirige Pier Vincenzo Porcacchia.

Nell'ambito dell'Amministrazione sono previsti, inoltre, i seguenti incarichi individuali: la Segreteria degli organi per la tutela giurisdizionale, attribuito ad interim a Gabriele Malinconico; la Segreteria del Fondo di Previdenza per il personale, attribuito a Luca Poggi; l'incarico di Responsabile per la sicurezza e la tutela della salute dei lavoratori sul luogo di lavoro, attribuito a Marco D'Orta; l'incarico di Coordinamento delle attività di segreteria del Gruppo italiano dell'Unione interparlamentare attribuito a Roberto Sorbello;l'incarico di Responsabile dei Servizi sanitari e di pronto soccorso della Camera dei deputati, attribuito a Daniela Colletti; l'incarico per le Attività di studio e di ricerca in materia di fonti per la storia della legislazione italiana, attribuito a Stefano Rizzo; l'incarico per il Sito Internet e le innovazioni tecnologiche, attribuito a Antonio Menè; l'incarico per il coordinamento tra gli osservatori legislativi e giurisprudenziali e per la qualità della legislazione, attribuito a Carlo D'Orta; l' incarico per l'Elaborazione di un progetto per la realizzazione di una raccolta informatizzata dei dati relativi ai quesiti utilizzati e da utilizzare nelle prove selettive per l'assunzione del personale della Camera dei deputati, anche mediante forme di raccordo e di collaborazione con enti od organismi pubblici che si avvalgono di analoghi sistemi, attribuito a Claudio Venturato

Fine contenuto

Vai al menu di navigazione principale