Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Vai al Menu di navigazione principale

Stemma della Repubblica Italiana
Repubblica Italiana
Bandiera Italia Bandiera Europa

Inizio contenuto

Art. 32


(Servizio per la Sicurezza)

  1. Il Servizio per la Sicurezza cura:
    • a) le attività in materia di sicurezza delle persone, delle sedi e delle informazioni;
    • b) le attività inerenti alla protezione dei dati, in concorso con il Servizio Informatica e con i Servizi ed Uffici della Segreteria generale interessati;
    • c) l'organizzazione e l'impiego degli assistenti parlamentari;
    • d) l'elaborazione di progetti, studi e ricerche in materia di sicurezza;
    • e) la formulazione di proposte al Segretario generale e ai consiglieri Capi dei Servizi e degli uffici competenti per l'adozione di norme ed istruzioni operative;
    • f) l'adozione, in casi imprevisti ed urgenti, informandone tempestivamente il Segretario generale e, appena possibile, i consiglieri Capi dei Servizi e degli Uffici della Segreteria generale competenti, delle decisioni richieste dalle esigenze di tutela della sicurezza, anche impiegando direttamente il personale necessario;
    • g) la segreteria del Comitato per la sicurezza;
    • h) i rapporti con le forze di polizia e con gli organi dello Stato competenti in materia di sicurezza.

Fine contenuto

Vai al menu di navigazione principale