Commissioni Riunite VII e IX - Resoconto di mercoledý 11 luglio 2007


Pag. 8

SEDE REFERENTE

Mercoledì 11 luglio 2007. - Presidenza del presidente della IX Commissione, Michele Pompeo META. - Interviene il sottosegretario di Stato per le comunicazioni, Luigi Vimercati.

La seduta comincia alle 16.10.

Disposizioni per la disciplina del settore televisivo nella fase di transizione alla tecnologia digitale.
C. 1825 Governo, C. 2077 Beltrandi, C. 2502 De Zulueta e C. 2601 De Laurentiis.
(Seguito dell'esame e rinvio).

Le Commissioni proseguono l'esame dei provvedimenti, rinviato, da ultimo, nella seduta del 4 luglio 2007.

Michele Pompeo META, presidente e relatore per la IX Commissione, ricorda che nella precedente seduta le Commissioni avevano concluso l'esame degli emendamenti e degli articoli aggiuntivi riferiti all'articolo 1.
Passa quindi ad esprimere, anche a nome del presidente Folena, relatore per la VII Commissione, i pareri sugli emendamenti e articoli aggiuntivi riferiti all'articolo 2.
Esprime parere contrario sull'emendamento 2.194. Caparini. Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, l'emendamento 2.233 De Zulueta, mentre preannuncia che, in accordo con il Governo, proporrà una riformulazione dell'emendamento 2.32. Sgobio. Esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.16. Barbieri, 2.213. Caparini, 2.108. Romani e 2.164. Bono, nonché sugli identici emendamenti 2.156. Fabris e 2.195. Caparini. Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli emendamenti 2.235, 2.234, 2.232 e 2.236. De Zulueta. Esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.17. Tassone, 2.109. Romani e 2.165. Moffa, nonché sugli identici emendamenti 2.110. Romani e 2.166. Bono. Il parere è contrario anche sugli emendamenti 2.112, 2.113 e 2.111. Romani. Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli emendamenti 2.5, 2.13, 2.4, 2.12, 2.1 e 2.10 Giulietti. Esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.18. Oppi, 2.114. Romani, 2.167. Moffa e 2.196. Caparini,


Pag. 9

nonché sugli identici emendamenti 2.115 Romani e 2.168. Bono. Invita i presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli identici emendamenti 2.8. Giulietti, 2.25. Sasso, 2.29. Balducci, 2.102 Carbonella e 2.225. Pedrini, facendo presente che in luogo della riduzione del cosiddetto «tetto pubblicitario» appare preferibile intervenire con modifiche dell'articolo 5, volte ad inasprire le sanzioni. Invita i rispettivi presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli identici emendamenti 2.7 Giulietti, 2.26. Sasso, 2.28. Balducci, 2.37. Falomi, 2.40. De Zulueta e 2.101. Carbonella, nonché gli emendamenti 2.33. Sgobio e 2.220. Pedrini. Esprime parere contrario sugli emendamenti 2.237, 2.198, 2.199 e 2.197 Caparini, nonché sugli emendamenti 2.158 e 2.157. Fabris. Invita i rispettivi presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli identici emendamenti 2.6. Giulietti e 2.44. De Zulueta, nonchè l'emendamento 2.105. Beltrandi. Esprime quindi parere contrario sull'emendamento 2.161. Fabris, mentre il parere è favorevole sull'emendamento 2.159. Fabris.
Esprime parere contrario sull'emendamento 2.160. Fabris, nonché sugli identici emendamenti 2.116. Romani e 2.169. Moffa. Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, l'emendamento 2.219. Pedrini. Esprime parere favorevole sugli identici emendamenti 2.35. Falomi e 2.11. Giulietti, mentre invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, l'emendamento 2.106. Beltrandi, che sarebbe comunque assorbito a seguito dell'approvazione degli emendamenti 2.35 e 2.11.
Avverte che proporrà una riformulazione dell'emendamento 2.206. Caparini ed esprime parere contrario sull'emendamento 2.200. Caparini. Si rimette invece al Governo sugli identici emendamenti 2.117. Romani e 2.170. Bono. Invita i rispettivi presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli emendamenti 2.36. Falomi, 2.221. Pedrini, nonché gli identici emendamenti 2.223. Carra e 2.231. De Biasi, facendo presente che questi ultimi sarebbero comunque assorbiti a seguito dell'approvazione degli emendamenti 2.35 e 2.11. Invita i rispettivi presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli identici emendamenti 2.34. Falomi, 2.222 e 2.218. Pedrini, 2.42. De Zulueta e 2.163. Lusetti, mentre esprime parere favorevole sull'emendamento 2.162. Lusetti, nonché sugli identici emendamenti 2.3. Giulietti e 2.41. De Zulueta.
Esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.118. Romani e 2.171. Moffa, sugli identici emendamenti 2.119. Romani e 2.172. Bono, nonché sugli identici emendamenti 2.120. Romani e 2.173. Moffa. Il parere è contrario anche sugli identici emendamenti 2.121. Romani e 2.174. Bono, nonché sugli emendamenti 2.122, 2.123 e 2.124. Romani. Avverte che proporrà una riformulazione degli emendamenti 2.38 e 2.39. Falomi, mentre esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.125. Romani e 2.175. Moffa, nonché sugli identici emendamenti 2.126. Romani, 2.176. Moffa e 2.214. Caparini. Il parere è altresì contrario sull'emendamento 2.201. Caparini e sugli identici emendamenti 2.400. Barbieri e 2.128. Romani.
Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, l'emendamento 2.103. Carbonella, facendo presente, anche in questo caso, che appare preferibile intervenire con modifiche dell'articolo 5, volte ad inasprire le sanzioni. Esprime parere contrario sugli emendamenti 2.127 e 2.129. Romani, nonché sugli identici emendamenti 2.132. Romani e 2.178. Bono e anche sugli identici emendamenti 2.133. Romani e 2.179. Moffa. Il parere è altresì contrario sugli identici emendamenti 2.134. Romani e 2.180. Bono, nonché sugli identici emendamenti 2.135. Romani e 2.181. Moffa.
Invita i presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli identici emendamenti 2.14. Giulietti e 2.226. Pedrini, nonché gli identici emendamenti 2.27. Sasso e 2.31. Balducci. Esprime invece parere contrario sugli identici emendamenti 2.130. Romani e 2.177. Moffa, nonché sugli emendamenti 2.211 e 2.212. Caparini. Il parere è contrario sugli emendamenti


Pag. 10

2.131. Romani, 2.202. Caparini e sugli identici emendamenti 2.138. Romani e 2.183. Moffa, nonché sugli identici emendamenti 2.136. Romani e 2.182. Bono. Esprime parere contrario sugli emendamenti 2.137, 2.139. Romani e 2.140. Romani, nonché sugli identici emendamenti 2.20. Tassone e 2.141. Romani, ed anche sugli emendamenti 2.142 e 2.143. Romani.
Invita i presentatori a ritirare, altrimenti il parere è contrario, gli identici emendamenti 2.15. Giulietti, 2.227. Pedrini e 2.104. Carbonella, nonché l'emendamento 2.30. Balducci. Invita i presentatori a ritirare gli identici emendamenti 2.9. Giulietti e 2.43. De Zulueta, in quanto la questione sarà affrontata con l'articolo aggiuntivo 3.0116. Esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.184. Bono e 2.145. Romani e sull'emendamento 2.144. Romani.
Si rimette al Governo sugli identici emendamenti 2.22. Barbieri, 2.149. Romani e 2.186. Bono, mentre esprime parere è contrario sull'emendamento 2.146. Romani. Si rimette altresì al Governo sull'emendamento 2.147. Romani, esprimendo invece parere contrario sugli identici emendamenti 2.21. Oppi, 2.148. Romani e 2.185. Moffa, nonché sugli identici emendamenti 2.150. Romani, 2.187. Moffa e 2.203. Caparini ed anche sugli emendamenti 2.152 e 2.151.Romani. Invita il presentatore a ritirare l'emendamento 2.238. Barbi, mentre il parere è contrario sugli identici emendamenti 2.188. Bono e 2.209. Caparini, mentre invita il presentatore a ritirare l'emendamento 2.239. Barbi. Esprime parere contrario sugli emendamenti 2.153. Romani e 2.215. De Laurentiis e avverte che proporrà una riformulazione dell'emendamento 2.229 Fiano. Esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.23. Tassone, 2.154. Romani e 2.189. Bono e sull'emendamento 2.210. Caparini.
Avverte che proporrà una riformulazione dell'emendamento 2.217. De Laurentiis e si rimette al Governo sull'emendamento 2.230. De Biasi. Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, l'emendamento 2.228. De Biasi ed esprime parere contrario sugli identici emendamenti 2.190. Moffa e 2.155. Romani, nonché sugli emendamenti 2.205 e 2.207. Caparini. Il parere è favorevole sull'emendamento 2.240. Barbi, mentre è contrario sull'emendamento 2.208. Caparini, nonché sugli identici articoli aggiuntivi 2.0102. Romani, 2.0108. Moffa e 2.0111. Barbieri. Invita il presentatore a ritirare, altrimenti il parere è contrario, l'articolo aggiuntivo 2.0101. Beltrandi, mentre esprime parere contrario sugli identici articoli aggiuntivi 2.0103. Romani e 2.0109. Bono, nonché sugli identici articoli aggiuntivi 2.0104. Romani e 2.0110. Moffa. Il parere è altresì contrario sull'articolo aggiuntivo 2.01. Tassone e sugli identici articoli aggiuntivi 2.0105. Romani e 2.0106. Bono, mentre proporrà una riformulazione dell'articolo aggiuntivo 2.0204 Caparini.

Il sottosegretario Luigi VIMERCATI esprime pareri conformi a quelli dei relatori, riservandosi di presentare apposite proposte di riformulazione dell'emendamento 2.206 Caparini e dell'articolo aggiuntivo 2.0204 Caparini. Si riserva altresì di esprimere, nella prossima seduta, i pareri sulle proposte emendative con riferimento alle quali i relatori si sono rimessi alle valutazioni del Governo.

Michele Pompeo META, presidente e relatore per la IX Commissione, avverte che il deputato Li Causi ha sottoscritto gli emendamenti 2.156, 2.157, 2.160 e 2.161 Fabris e li ha ritirati.
Nessun altro chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad altra seduta.

La seduta termina alle 16.40.

ERRATA CORRIGE

Nel Bollettino delle Giunte e delle Commissioni parlamentari di martedì 26 giugno 2007, a pagina 62, seconda colonna, sedicesima riga, le parole: «2. 204». devono intendersi sostituite dalle seguenti: «2.0204».


Pag. 11

Nel Bollettino delle Giunte e delle Commissioni n. 200 del 4 luglio 2007 apportare le seguenti modifiche:
A pagina 19, seconda colonna, alla quinta riga, sostituire le prime tre parole con le seguenti: «Le Commissioni respingono»; alla tredicesima riga, sostituire le prime tre parole con le seguenti: «Le Commissioni respingono».
A pagina 21, prima colonna, alla dodicesima riga, sostituire le prime due parole con le seguenti: «Le Commissioni»; alla tredicesima riga, sostituire la prima parola con la seguente: «respingono»; alla trentatreesima riga, sostituire le prime tre parole con le seguenti: «Le Commissioni respingono».
A pagina 22, prima colonna, alla ventottesima riga, sostituire le prime tre parole con le seguenti: «Le Commissione deliberano».
A pagina 22, seconda colonna, alla sesta riga, sostituire le prime due parole con le seguenti: «Le Commissioni»; alla settima riga, sostituire la prima parola con la seguente: «respingono».
A pagina 23, prima colonna, alla terza riga, sostituire le prime due parole con le seguenti: «Le Commissioni», alla quarta riga, sostituire la prima parola con la seguenti: «respingono»; alla diciassettesima riga, sostituire le prime due parole con le seguenti: «Le Commissioni», alla diciottesima riga, sostituire la prima parola con la seguente: «approvano».
A pagina 23, seconda colonna, alla trentatreesima riga, sostituire le prime tre parole con le seguenti: «Le Commissioni approvano»; alla trentacinquesima riga, sostituire la quinta parola con la seguente: «Respingono».