CALENDARIO DEI LAVORI DELL'ASSEMBLEA
(marzo 2007)

N. 10

Predisposto ai sensi dell'articolo 24, comma 3, del regolamento (Conferenza dei presidenti di gruppo del 6 marzo 2007)

Mercoledì 7 e giovedì 8 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 9 marzo) (con votazioni)

Seguito dell'esame dei progetti di legge:

  • disegno di legge n. 2193 - Conversione in legge del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 4, recante proroga della partecipazione italiana a missioni umanitarie e internazionali (da inviare al Senato - scadenza: 1o aprile 2007);
  • proposta di legge n. 626 A/R e abbinate - Istituzione della Commissione nazionale per la promozione e la tutela dei diritti umani e del Garante dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale;
  • proposta di legge costituzionale n. 648 e abbinate - Modifica all'articolo 12 della Costituzione in materia di riconoscimento dell'italiano quale lingua ufficiale della Repubblica;
  • disegno di legge n. 1638 e abbinate - Disposizioni in materia di intercettazioni telefoniche ed ambientali e di pubblicità degli atti di indagine;
  • disegno di legge n. 1609 - Differimento del termine per l'esercizio della delega di cui all'articolo 4 della legge 1o febbraio 2006, n. 43, recante istituzione degli Ordini delle professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione.
Venerdì 9 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) Discussione sulle linee generali del disegno di legge n. 2201 - Conversione in legge del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese (da inviare al Senato - scadenza: 2 aprile 2007).
Lunedì 12 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) Discussione sulle linee generali delle proposte di legge:
  • n. 780 e abbinata - Nuove norme in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici ed automatici in ambiente extraospedaliero;
  • n. 782 e abbinati - Modifiche al codice di procedura penale e al codice penale in materia di accertamenti tecnici idonei ad incidere sulla libertà personale.
Martedì 13, mercoledì 14 e giovedì 15 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 16 marzo) (con votazioni) Seguito dell'esame del disegno di legge n. 2201 - Conversione in legge del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese (da inviare al Senato - scadenza: 2 aprile 2007).

Eventuale seguito dell'esame degli argomenti previsti nella settimana precedente e non conclusi.

Seguito dell'esame delle proposte di legge:

  • n. 780 e abbinata - Nuove norme in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici ed automatici in ambiente extraospedaliero;
  • n. 782 e abbinati - Modifiche al codice di procedura penale e al codice penale in materia di accertamenti tecnici idonei ad incidere sulla libertà personale.
Lunedì 19 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) Discussione sulle linee generali delle mozioni:
  • Bimbi ed altri sul rilancio sul processo costituzionale europeo e dell'azione dell'Unione europea;
  • Giovanardi e Volontè n. 1-00112 sulle iniziative per contrastare il fenomeno delle cosiddette «stragi del sabato sera».
Martedì 20 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) (con votazioni) Seguito dell'esame delle mozioni:
  • Bimbi ed altri sul rilancio sul processo costituzionale europeo e dell'azione dell'Unione europea;
  • Giovanardi e Volontè n. 1-00112 sulle iniziative per contrastare il fenomeno delle cosiddette «stragi del sabato sera».
Al termine delle votazioni avrà luogo la discussione sulle linee generali del disegno di legge S. 1314 - Conversione in legge del decreto-legge 8 febbraio 2007, n. 8, recante misure urgenti per la prevenzione e la repressione di fenomeni di violenza connessi a competizioni calcistiche (ove trasmesso in tempo utile dal Senato e concluso dalla Commissione - scadenza: 9 aprile 2007).
Mercoledì 21 e giovedì 22 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 23 marzo) (con votazioni) Seguito dell'esame del disegno di legge S. 1314 - Conversione in legge del decreto-legge 8 febbraio 2007, n. 8, recante misure urgenti per la prevenzione e la repressione di fenomeni di violenza connessi a competizioni calcistiche (ove trasmesso in tempo utile dal Senato e concluso dalla Commissione - scadenza: 9 aprile 2007).

Eventuale seguito dell'esame delle mozioni:

  • Bimbi ed altri sul rilancio sul processo costituzionale europeo e dell'azione dell'Unione europea;
  • Giovanardi e Volontè n. 1-00112 sulle iniziative per contrastare il fenomeno delle cosiddette «stragi del sabato sera».
Nel corso della settimana potrà altresì avere luogo il seguito dell'esame di argomenti previsti nella precedente settimana e non conclusi.
Lunedì 26 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna) Discussione sulle linee generali dei progetti di legge:
  • disegno di legge S. 1329 - Conversione in legge del decreto-legge 15 febbraio 2007, n. 10, recante disposizioni volte a dare attuazione ad obblighi comunitari ed internazionali (ove trasmesso in tempo utile dal Senato e concluso dalla Commissione - scadenza: 16 aprile 2007);
  • proposta di legge n. 15 e abbinate - Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione pari o inferiore a 5.000 abitanti nonché dei comuni compresi nelle aree protette.
Martedì 27, mercoledì 28 e giovedì 29 marzo (a.m. e p.m., con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 30 marzo) (con votazioni) Seguito dell'esame dei progetti di legge:
  • disegno di legge S. 1329 - Conversione in legge del decreto-legge 15 febbraio 2007, n. 10, recante disposizioni volte a dare attuazione ad obblighi comunitari ed internazionali (ove trasmesso in tempo utile dal Senato e concluso dalla Commissione - scadenza: 16 aprile 2007);
  • proposta di legge n. 15 e abbinate - Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione pari o inferiore a 5.000 abitanti nonché dei comuni compresi nelle aree protette.
Nel corso della settimana potrà altresì avere luogo il seguito dell'esame di argomenti previsti nella precedente settimana e non conclusi.
Venerdì 30 marzo (a.m. e p.m.) Discussione sulle linee generali della proposta di legge n. 24 e abbinati - Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, recante nuove norme sulla cittadinanza.

Lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (question-time) avrà luogo il mercoledì (dalle 15).

Lo svolgimento di interrogazioni, di interpellanze e di interpellanze urgenti potrà essere inserito secondo l'andamento dei lavori dell'Assemblea.

Il Presidente si riserva di inserire nel calendario l'esame di progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni. Si riserva altresì di inserire l'esame di documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni.

Mercoledì 21 marzo, prima del question-time, avrà luogo la votazione per l'elezione di quattro componenti effettivi e di quattro componenti supplenti della Commissione di vigilanza sulla Cassa depositi e prestiti.


ORGANIZZAZIONE DEI TEMPI
PER L'ESAME DEGLI ARGOMENTI ISCRITTI NEL CALENDARIO

(MARZO 2007)


Pdl cost. n. 648 e abb. - Riconoscimento dell'italiano quale lingua ufficiale della Repubblica

Seguito dell'esame: 7 ore.

Relatore 15 minuti
Governo 15 minuti
Richiami al regolamento
10 minuti
Tempi tecnici 15 minuti
Interventi a titolo personale 1 ora e 6 minuti (con il limite massimo di 6 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
Gruppi 4 ore e 59 minuti
L'Ulivo 1 ora e 2 minuti
Forza Italia 43 minuti
Alleanza nazionale 29 minuti
Rifondazione comunista-Sinistra
Europea
21 minuti
UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 21 minuti
Lega Nord Padania 17 minuti
Italia dei Valori 16 minuti
La Rosa nel Pugno 16 minuti
Comunisti Italiani 16 minuti
Verdi 16 minuti
Popolari-UDEUR 15 minuti
Democrazia Cristiana-Partito Socialista 13 minuti
Misto 14 minuti
(Minoranze linguistiche: 7 minuti;
Movimento per l'Autonomia: 7 minuti)



Ddl n. 1638 e abb. - Intercettazioni telefoniche

Seguito dell'esame: 14 ore.

Relatore 30 minuti
Governo 30 minuti
Richiami al regolamento
10 minuti
Tempi tecnici 1 ora e 30 minuti
Interventi a titolo personale 2 ore e 6 minuti (con il limite massimo di 12 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
Gruppi 9 ore e 14 minuti
L'Ulivo 1 ora e 41 minuti
Forza Italia 1 ora e 32 minuti
Alleanza nazionale 1 ora e 2 minuti
Rifondazione comunista-Sinistra
Europea
35 minuti
UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 46 minuti
Lega Nord Padania 38 minuti
Italia dei Valori 26 minuti
La Rosa nel Pugno 26 minuti
Comunisti Italiani 25 minuti
Verdi 25 minuti
Popolari-UDEUR 24 minuti
Democrazia Cristiana-Partito Socialista 30 minuti
Misto 24 minuti
(Minoranze linguistiche: 12 minuti;
Movimento per l'Autonomia: 12 minuti)



Ddl 1609 - Delega Ordini professioni sanitarie

Seguito dell'esame: 5 ore.

Relatore 15 minuti
Governo 15 minuti
Richiami al regolamento
10 minuti
Tempi tecnici 10 minuti
Interventi a titolo personale 45 minuti (con il limite massimo di 4 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
Gruppi 3 ore e 25 minuti
L'Ulivo 37 minuti
Forza Italia 34 minuti
Alleanza nazionale 22 minuti
Rifondazione comunista-Sinistra
Europea
13 minuti
UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 17 minuti
Lega Nord Padania 14 minuti
Italia dei Valori 10 minuti
La Rosa nel Pugno 10 minuti
Comunisti Italiani 9 minuti
Verdi 9 minuti
Popolari-UDEUR 9 minuti
Democrazia Cristiana-Partito Socialista 11 minuti
Misto 10 minuti
(Minoranze linguistiche: 5 minuti;
Movimento per l'Autonomia: 5 minuti)



Pdl n. 780 e abb. - Uso di defibrillatori in ambiente extraospedaliero

Tempo complessivo: 15 ore e 30 minuti, di cui:

  • discussione generale: 9 ore;
  • seguito dell'esame: 6 ore e 30 minuti.

      Discussione generale Seguito esame
    Relatore 15 minuti 15 minuti
    Governo 15 minuti 15 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti 10 minuti
    Tempi tecnici   15 minuti
    Interventi a titolo personale 1 ora e 30 minuti (con il limite massimo di 15 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato) 1 ora e 3 minuti (con il limite massimo di 6 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 6 ore e 50 minuti 4 ore e 32 minuti
    L'Ulivo 37 minuti 56 minuti
    Forza Italia 34 minuti 39 minuti
    Alleanza nazionale 33 minuti 26 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    32 minuti 20 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 32 minuti 19 minuti
    Lega Nord Padania 31 minuti 16 minuti
    Italia dei Valori 31 minuti 15 minuti
    La Rosa nel Pugno 30 minuti 15 minuti
    Comunisti Italiani 30 minuti 14 minuti
    Verdi 30 minuti 14 minuti
    Popolari-UDEUR 30 minuti 14 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 30 minuti 12 minuti
    Misto 30 minuti
    (Minoranze linguistiche: 15 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 15 minuti)
    12 minuti
    (Minoranze linguistiche: 6 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 6 minuti)



    Pdl n. 782 e abb. - Accertamenti tecnici idonei ad incidere sulla libertà personale

    Discussione generale: 10 ore.

    Relatore 30 minuti
    Governo 30 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti
    Interventi a titolo personale 1 ora e 30 minuti (con il limite massimo di 15 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 7 ore e 20 minuti
    L'Ulivo 49 minuti
    Forza Italia 41 minuti
    Alleanza nazionale 36 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    33 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 33 minuti
    Lega Nord Padania 32 minuti
    Italia dei Valori 32 minuti
    La Rosa nel Pugno 31 minuti
    Comunisti Italiani 31 minuti
    Verdi 31 minuti
    Popolari-UDEUR 31 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 30 minuti
    Misto 30 minuti
    (Minoranze linguistiche: 15 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 15 minuti)



    Mozione sul rilancio del processo di integrazione europea

    Tempo complessivo, comprese le dichiarazioni di voto: 6 ore (*).

    Governo 25 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti
    Tempi tecnici 5 minuti
    Interventi a titolo personale 1 ora (con il limite massimo di 5 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 4 ore e 20 minuti
    L'Ulivo 55 minuti
    Forza Italia 38 minuti
    Alleanza nazionale 25 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    19 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 18 minuti
    Lega Nord Padania 15 minuti
    Italia dei Valori 14 minuti
    La Rosa nel Pugno 14 minuti
    Comunisti Italiani 13 minuti
    Verdi 13 minuti
    Popolari-UDEUR 13 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 11 minuti
    Misto 12 minuti
    (Minoranze linguistiche: 6 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 6 minuti)

    (*) Al tempo sopra indicato si aggiungono 5 minuti per l'illustrazione della mozione.



    Mozione n. 1-00112 - Iniziative per contrastare le «stragi del sabato sera»

    Tempo complessivo, comprese le dichiarazioni di voto: 6 ore (*).

    Governo 25 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti
    Tempi tecnici 5 minuti
    Interventi a titolo personale 1 ora (con il limite massimo di 5 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 4 ore e 20 minuti
    L'Ulivo 55 minuti
    Forza Italia 38 minuti
    Alleanza nazionale 25 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    19 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 18 minuti
    Lega Nord Padania 15 minuti
    Italia dei Valori 14 minuti
    La Rosa nel Pugno 14 minuti
    Comunisti Italiani 13 minuti
    Verdi 13 minuti
    Popolari-UDEUR 13 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 11 minuti
    Misto 12 minuti
    (Minoranze linguistiche: 6 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 6 minuti)

    (*) Al tempo sopra indicato si aggiungono 5 minuti per l'illustrazione della mozione.



    Pdl n. 15 e abb. - Piccoli comuni

    Tempo complessivo: 20 ore, di cui:

  • discussione generale: 9 ore;
  • seguito dell'esame: 11 ore.

      Discussione generale Seguito esame
    Relatore 15 minuti 20 minuti
    Governo 15 minuti 20 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti 10 minuti
    Tempi tecnici   1 ora
    Interventi a titolo personale 1 ora e 30 minuti (con il limite massimo di 15 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato) 1 ora e 40 minuti (con il limite massimo di 10 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 6 ore e 50 minuti 7 ore e 30 minuti
    L'Ulivo 37 minuti 1 ora e 34 minuti
    Forza Italia 34 minuti 1 ora e 4 minuti
    Alleanza nazionale 33 minuti 43 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    32 minuti 32 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 32 minuti 31 minuti
    Lega Nord Padania 31 minuti 26 minuti
    Italia dei Valori 31 minuti 25 minuti
    La Rosa nel Pugno 30 minuti 24 minuti
    Comunisti Italiani 30 minuti 24 minuti
    Verdi 30 minuti 24 minuti
    Popolari-UDEUR 30 minuti 23 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 30 minuti 20 minuti
    Misto 30 minuti
    (Minoranze linguistiche: 15 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 15 minuti)
    20 minuti
    (Minoranze linguistiche: 10 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 10 minuti)



    Pdl n. 24 e abb. - Nuove norme sulla cittadinanza

    Discussione generale: 10 ore.

    Relatore 30 minuti
    Governo 30 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti
    Interventi a titolo personale 1 ora e 30 minuti (con il limite massimo di 15 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 7 ore e 20 minuti
    L'Ulivo 49 minuti
    Forza Italia 41 minuti
    Alleanza nazionale 36 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    33 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 33 minuti
    Lega Nord Padania 32 minuti
    Italia dei Valori 32 minuti
    La Rosa nel Pugno 31 minuti
    Comunisti Italiani 31 minuti
    Verdi 31 minuti
    Popolari-UDEUR 31 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 30 minuti
    Misto 30 minuti
    (Minoranze linguistiche: 15 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 15 minuti)



    Pdl n. 626 A/R e abb. - Commissione dei diritti umani e Garante dei detenuti

    Seguito dell'esame: 8 ore e 30 minuti.

    Il seguito del provvedimento è iniziato nella seduta del 6 febbraio.
    I tempi attribuiti sono stati in parte utilizzati nelle sedute del 6, 7, 8 e 15 febbraio 2007.
    Nella seduta del 15 febbraio 2007 la Presidenza ha disposto un ampliamento di un terzo dei tempi originariamente attribuiti ai gruppi.
    L'organizzazione dei tempi che si pubblica è quella originariamente predisposta e già pubblicata nei calendari nn. 7, 8 e 9-
    bis.

    Relatore 15 minuti
    Governo 15 minuti
    Richiami al regolamento
    10 minuti
    Tempi tecnici 15 minuti
    Interventi a titolo personale 1 ora e 29 minuti (con il limite massimo di 8 minuti per il complesso degli interventi di ciascun deputato)
    Gruppi 6 ore e 6 minuti
    L'Ulivo 1 ora e 19 minuti
    Forza Italia 53 minuti
    Alleanza nazionale 35 minuti
    Rifondazione comunista-Sinistra
    Europea
    26 minuti
    UDC-Unione dei democratici cristiani e dei democratici di centro 25 minuti
    Lega Nord Padania 21 minuti
    Italia dei Valori 20 minuti
    La Rosa nel Pugno 19 minuti
    Comunisti Italiani 19 minuti
    Verdi 19 minuti
    Popolari-UDEUR 18 minuti
    Democrazia Cristiana-Partito Socialista 16 minuti
    Misto 16 minuti
    (Minoranze linguistiche: 8 minuti;
    Movimento per l'Autonomia: 8 minuti)