Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Vai al Menu di navigazione principale

Stemma della Repubblica Italiana
Repubblica Italiana
Bandiera Italia Bandiera Europa
Sei in: Home \ Servizi ai cittadini \ Iniziative ed eventi \ Mostre, concerti, convegni, conferenze \ Anno 2008 \ Madame de StaŽl l'Italia e l'Europa \

Inizio contenuto

Madame de StaŽl l'Italia e l'Europa. I 200 anni di Corinna ossia líItalia


In occasione del bicentenario dell'edizione italiana del romanzo La Corinna ossia l'Italia, simbolo letterario del Risorgimento italiano, il 27 febbraio in collaborazione con l’Accademia di San Luca è stata inaugurata presso la Biblioteca della Camera dei deputati la mostra che rende omaggio alla figura dell'autrice, Anne-Louise-Germaine Necker, baronessa di Staël-Holstein.

L’accesso del pubblico sarà possibile dal 28 febbraio al 12 aprile 2008, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00, il sabato dalle 10.00 alle 12.30, presso l’Accademia Nazionale di San Luca, Piazza dell’Accademia di San Luca 77, e presso la Biblioteca della Camera dei deputati, via del Seminario 76.

La mostra, realizzata grazie alla collaborazione tra la Biblioteca, l'Accademia, l'Ambasciata svizzera in Italia, il Comune di Roma, il Castello di Coppet ed altri enti, ricrea la cornice familiare della de Staël e i tratti dei suoi viaggi in Italia, la laboriosa ricerca dei luoghi, delle situazioni e dei personaggi che si ritroveranno nel romanzo, i rapporti con le élite artistiche, letterarie e politiche dell’Italia del primo Ottocento, attraverso materiali iconografici e di archivio, manoscritti e corrispondenze, edizioni a stampa e documentazione ed opere d'arte provenienti in gran parte dal Museo di Coppet.

Il percorso della mostra si articola in due momenti espositivi diversi: il primo, negli spazi dell’Accademia di San Luca, presenta la documentazione iconografica e manoscritta relativa ai contatti della de Staël con gli ambienti letterari e artistici italiani; il secondo, nelle sale della Biblioteca della Camera dei deputati, riguarda il movimento storico-politico dei primi anni dell’Ottocento in Italia e in Europa, con particolare attenzione alle attività intellettuali del Gruppo di Coppet.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fine contenuto

Vai al menu di navigazione principale